esclusiva tj

Diamouangana (Ag. Nonge): "Accetta pienamente l'errore, ha una mente forte e rispetta l'allenatore. Continuerà a lottare per la Juventus"

04.03.2024 11:50 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Diamouangana (Ag. Nonge): "Accetta pienamente l'errore, ha una mente forte e rispetta l'allenatore. Continuerà a lottare per la Juventus"
TuttoJuve.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

L'essere umano non è perfetto ed è portato a commettere degli errori. Nel match di ieri, entrando più nello specifico, il giovane Joseph Nonge Boende (18) è stato troppo irruento nel commettere il fallo da rigore su Victor Osimhen. Seppur Wojciech Szczesny sia riuscito a parare la conclusione dell'attaccante nigeriano (e quindi a rimediare all'errore), inevitabilmente nel day after si parla ancora della sciocchezza commessa dal giovane calciatore. Il suo procuratore Grace Diamouangana affida in esclusiva a TuttoJuve.com il suo commento sulla performance del proprio assistito: "Aveva cominciato bene il match: è lui che fa quel passaggio che inizia l'azione con cui Chiesa segnerà il gol del pareggio. E' stato commesso un errore che lui accetta pienamente in una partita di questa portata - ha commentato -.

Anche al più grande dei calciatori può capitare di sbagliare, quindi non è il primo e non sarà l'ultimo. Joseph è un giocatore giovane con una lunga carriera davanti a sé e continuerà ad apprendere attraverso i momenti belli e quelli brutti. E' un ragazzo con una mente molto forte: adora il club, ama i tifosi, rispetta il mister e continuerà a lottare e dare tutto per la Juventus. Ringraziamo, inoltre, tutti coloro che ci hanno fornito il loro supporto".