ESCLUSIVA TJ - Carlo Volpi (Ag. Sturaro): "E' vero l'interesse della Fiorentina nei confronti di Stefano, ma la Juve non vuole cederlo perchè crede in lui"

15.07.2017 16:08 di Mirko Di Natale Twitter:   articolo letto 40942 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
ESCLUSIVA TJ - Carlo Volpi (Ag. Sturaro): "E' vero l'interesse della Fiorentina nei confronti di Stefano, ma la Juve non vuole cederlo perchè crede in lui"

Dopo l'addio di Leonardo Bonucci accasatosi al Milan, la Juventus potrebbe rischiare di perdere anche Stefano Sturaro nella trattativa per portare in bianconero Federico Bernardeschi. Come riportato da diversi media, Pantaleo Corvino ha incontrato l'agente del calciatore per invogliare il ragazzo a lasciare Torino per Firenze. Ma cosa c'è di vero?

"Sì, l'incontro con Corvino c'è stato - ha ammesso il suo procuratore Carlo Volpi in esclusiva a TuttoJuve.com -. L'interessamento da parte della Fiorentina è vero, lo stesso Corvino e il mister Pioli lo reputano un profilo molto importante, ma questo interessamento rimarrà tale".

Rimarrà tale? In che senso?

"Era una richiesta del direttore generale della Fiorentina, Pantaleo Corvino, averlo, ma la Juventus non ha manifestato interesse verso una sua cessione. Nella Juve nessuno è incedibile, ma la dirigenza ha dimostrato fermamente di credere in Stefano".

Lui, nel caso, avallerebbe la Fiorentina per giocarsi un posto al prossimo Mondiale in Russia?

"Stefano è totalmente concentrato sulla Juventus e sulla nuova stagione che sta arrivando. Fanno piacere gli interessamenti perchè ti danno il metro del tuo lavoro, ma la Juve è la squadra che gli ha permesso di avere un palmares prestigioso all'età di 24 anni. Ha un rapporto col tifo bianconero molto importante".

Ora come sta Stefano, si sta riprendendo dal suo infortunio?

"Sta bene, la nuova stagione sarà un banco di prova per tutti: dalla dirigenza, alla squadra e allo staff".

Si ringrazia Carlo Volpi per l'estrema disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.