TMW - Arthur irremovibile, non vuole partire per altri sei mesi: le ultime

27.01.2022 15:50 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
TMW - Arthur irremovibile, non vuole partire per altri sei mesi: le ultime
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La cessione di Arthur all'Arsenal è attualmente in stand-by. Secondo quanto raccolto da TMW, la Juventus non ha ancora dato il via libera alla partenza del centrocampista brasiliano in questa finestra di mercato. Mister Allegri e la società, almeno finora, sono stati infatti irremovibili: l'ex Barcellona parte solo se arriva un sostituto di livello e, soprattutto, esclusivamente con una formula più lunga dei 6 mesi di contratto offerti inizialmente dai Gunners.

Il summit dei giorni scorsi tra il club londinese e l'agente del calciatore Federico Pastorello era servito proprio per provare ad avvicinare domanda e offerta, con una certa disponibilità da parte dei biancorossi al prestito oneroso da 18 mesi e diritto di riscatto intorno ai 40 milioni di euro. Lo stesso Arteta non si è rassegnato e preme ancora per avere il suo nuovo play-maker, ma - senza la certezza di avere un posto in Champions League - il board dell'Arsenal oggi non sembra disposto a investire per la prossima stagione. La proposta inglese, insomma, è rimasta al momento sempre la solita: prestito fino al 30 giugno, anche oneroso, con ingaggio totalmente a proprio carico. Ma niente di più.

La Juve non è convinta e a queste condizioni difficilmente potrà dare l'ok. Nonostante l'accordo di massima già definito da giorni fra Arthur e Arsenal, solamente un rilancio più consistente da Londra potrà dunque riaccendere la trattativa.