Paredes: "La Juve? L'ho rifiutata nel 2011, non volevo fare il vice Pirlo"

28.05.2020 11:10 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Paredes: "La Juve? L'ho rifiutata nel 2011, non volevo fare il vice Pirlo"

Giocatore accostato alla Juventus in chiave mercato, Leandro Paredes, regista classe 1995 del PSG e della nazionale argentina, confessa, intervistato da "TNT Sports", di essere stato cercato dai bianconeri in tempi non sospetti: "Nell'estate del 2011 un dirigente della Juventus voleva acquistarmi e mi disse che sarei stato il vice di Andrea Pirlo. Il mio agente però sosteneva che non avevo le caratteristiche per giocare in un centrocampo da regista e siccome Conte non giocava con il trequartista sono rimasto al Boca Juniors. Due anni dopo ho iniziato a giocare stabilmente da regista".