INSIDE THE MARKET - QUELLO CHE SERVE A CENTROCAMPO

07.04.2020 17:15 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
INSIDE THE MARKET  - QUELLO CHE SERVE A CENTROCAMPO

Il centrocampo, il grande problema di questa stagione, un reparto che ha lasciato a desiderare dove Miralem Pjanic ha probabilmente tirato troppo a lungo la carretta per tutti, finendo fuori giri nelle ultime partite. Dove Bentancur ha dimostrato una crescita costante ed importante ma forse è ancora troppo acerbo per avere un ruolo di primo piano, dove Rabiot non è mai salito in cattedra, con Matuidi che offre corsa ed inserimenti ma poca tecnica ed infine con Khedira sempre ai box, Ramsey che si è presentato solo negli ultimi mesi in modo continuativo ed Emre Can partito per nuove esperienze.

Insomma, un reparto che sulla carta sarebbe di alto livello, ma che nella sostanza è mancato di qualcosa, non soddisfacendo a pieno e risultando quello che probabilmente nella prossima campagna acquisti necessita del maggior numero di inserimenti.

Andare a prendere i giocatori giusti, al prezzo equo non è affatto facile, a Torino ci stanno provando con azioni finalizzate a trovare il giusto equilibrio tra domanda ed offerta.

Si cercano profili che siano pronti da subiti e che possano offrire quello che è mancato al reparto in questa stagione: dinamismo, inserimenti, gol, fisicità. I bianconeri quest'anno hanno avuto un reparto troppo statico. Il gioco di Sarri a Napoli aveva giocatori come Allan, Zielinski, Hamsik, tutti calciatori, abili anche nell'inserimento e nella conclusione, a Torino questo è mancato e forse serve per rendere il gioco migliore.

Si lavora, infatti su profili di questo tipo, da Pogba che sarebbe un gradito ritorno, se saprà ritoccare i livelli del passato, a giovani di belle prospettive come Castrovilli e Tonali, già dal costo alto, ma tra i migliori prodotti del calcio italiano. Giocatori validi che potrebbero essere pronti subito. 

Possibile anche l'opzione Milinkovic Savic che tuttavia rimane con un costo alto e con le richieste di Claudio Lotito fuori portata.

Fabio Paratici è alla ricerca di profili di questo tipo, colpi che potrebbero e dovrebbero rendere più forte un reparto che obiettivamente quest'anno ha deluso.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve