INSIDE THE MARKET - ARTHUR, IL BARCELLONA LO METTE ALLE STRETTE, MA ...

26.05.2020 15:43 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
INSIDE THE MARKET  - ARTHUR, IL BARCELLONA LO METTE ALLE STRETTE, MA ...

Continua il braccio di ferro tra Arthur ed il Barcellona. Il centrocampista 23enne brasiliano non ha ancora sciolto i dubbi sul suo futuro, non chiudendo, ma nemmeno aprendo la porta ad un possibile arrivo in bianconero.

QUALI I DUBBI DI ARTHUR? - i dubbi del calciatore brasiliano non sono noti, forse ritiene la piazza di Barcellona più adatta al suo calcio, forse pensa che per lui la Juventus possa essere un potenziale passo indietro o presumibilmente ritiene che nel lungo periodo con la maglia blaugrana potrà guadagnare di più. Infatti, la motivazione pensiamo possa essere prettamente economica nel guadagno del calciatore nel lungo periodo, potenziali premi, rinnovi, insomma, nessun motivo legato alla potenzialità della Juventus che in questi anni ha dimostrato di essere al livello del Barcellona.

A Torino, oltretutto, Arthur potrebbe forse avere più spazio, un giocatore con le sue caratteristiche sarebbe utile, anche se bisognerebbe vedere, poi, lo stato di salute e la condizione fisica, visto che il brasiliano ha avuto spesso problemi in questi anni.

IL BARCELLONA VUOLE LO SCAMBIO - i blaugrana vogliono a tutti i costi lo scambio con la Juventus, per la formazione spagnola è importantissimo per diversi motivi, da un lato, vogliono un calciatore più abile nella manovra come Pjanic, più esperto, rispetto, invece ad Arthur che ha caratteristiche simili ma non è già ai livelli del bosniaco. Oltre a questo, al Barcellona serve un'operazione di scambio anche per il bilancio per mettere dei valori positivi in una situazione non ottimale.

La sensazione è che lo scambio si possa fare, ma la domanda che ci facciamo è: vale la pena insistere per un calciatore che non è così contento di venire a Torino? Non si può trovare di meglio sul mercato?

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve