Hoeness: "Il Bayern punta sui giovani, non spende 100 milioni per un 30enne"

29.06.2017 17:30 di Giovanni Spinazzola Twitter:   articolo letto 36131 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Hoeness: "Il Bayern punta sui giovani, non spende 100 milioni per un 30enne"

Uli Hoeness, presidente del Bayern Monaco, ha parlato di Alexis Sanchez ai microfoni del Kicker. "Noi puntiamo sui giovani, sui giocatori di 20-22 anni e siamo anche stati criticati per questa nostra politica. Una cosa è certa, non possiamo costruire la nostra squadra pensando di spendere 100 milioni di euro per un giocatore di 29-30 anni, non è questa la nostra strategia".