Gazzetta - La Juve proporrà il prolungamento ad Allegri, ma a che condizioni?

20.04.2019 08:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Gazzetta - La Juve proporrà il prolungamento ad Allegri, ma a che condizioni?

Su Gazzetta si parla di Allegri, portate un martello per spaccare l’uovo, grazie. Massimiliano Allegri in conferenza stampa invita il mondo al consumo di cioccolata – «quella fondente mette di buonumore» – ma il tifoso juventino fa la faccia un po’ così: avrebbe preferito la coppa, che sarà anche un insaccato ma dopo 23 anni di astinenza mette l’acquolina in bocca. Del resto sono giorni così, da menù monotono: da 72 ore si parla solo di Ajax, Champions League e futuro di Massimiliano Allegri. È probabile però che presto ci sarà un incontro più importante degli altri, quello in cui si parlerà di futuro e contratto. Magari entro due­-tre settimane. Questo non significa che tutto sia stato fatto o, meglio, scritto. Il calcio è il mondo delle sorprese e Allegri è uomo di improvvisazioni, nella vita e in panchina. Non solo, dopo Juve­-Ajax è sembrato provato, sfibrato come poche altre volte. Chi lo conosce quindi non esclude inversioni a U, anche perché nell’incontro con la Juve si dovrà parlare di soldi e di calcio. Soldi: la cifra per un eventuale nuovo anno di contratto. Calcio: il progetto tecnico per il 2019­-20. Servirà un’analisi per capire che cosa non ha funzionato con l’Ajax, per quale motivo la Juve è arrivata con tanti infortuni e una condizione fisica insufficiente quando il calendario richiedeva il massimo sforzo. Per Max sarebbe bene che non ci fosse anno prossimo senza rinnovo. Una volta nella vita ha iniziato la stagione con soli 12 mesi di contratto. Era il 2013 e Allegri allenava al Milan. Sei mesi dopo, era disoccupato.