Corsport - Quasi tutte sono incomplete

14.08.2019 08:20 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Giulio Falciai
Corsport - Quasi tutte sono incomplete

Sul Corriere dello Sport si parla di mercato delle big, Quasi tutte sono incomplete. Tranne la Juve che è troppo completa, esageratamente completa,
colpevolmente completa. Mancano undici giorni all’inizio del campionato e venti alla fine del mercato. E se Juve-Napoli si gioca due giorni prima della chiusura delle ostilità (termine appropriato soprattutto a queste settimane trascorse sull’asse rovente Juve-Inter) di mercato, si può già avere un’idea del marasma che sta per scatenarsi nelle squadre di Serie A. La Juventus, come detto, ha già tutto, ma ha troppo, tanto da mettere in imbarazzo (parole sue) un allenatore-istruttore come Sarri. Ricordando quanto ami la vecchia formazione-tipo e quanto sia poco propenso alla rotazione, si fa alla svelta a capire che alla Continassa siano giorni complicati per il figlinese. Imporre un’idea cambiando mezzo secolo di un calcio di un’altra natura è già di per sé problematico, se poi c’è abbondanza di portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti, allora sì che diventa un’impresa. Ogni allenamento è un rompicapo.