Corsera - Il calciatore sospeso: da Pjanic a Lautaro, da Kulusevski a Tonali

05.06.2020 13:40 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Corsera - Il calciatore sospeso: da Pjanic a Lautaro, da Kulusevski a Tonali

"Il calciatore sospeso", titola il Corriere della Sera che si è occupato di alcuni casi spinosi alla vigilia della ripresa del calcio italiano: "La valigia sul letto è quella di un lungo viaggio, come cantava l’ex portiere del Real Madrid, Julio Iglesias. E se mi lasci (dopo il 30 giugno) non vale: stavolta più che mai, perché la stagione è stata rivoluzionata dalla pandemia ed è stata prorogata fino al 31 agosto. Ma la forma non è necessariamente sostanza per tutti i 122 giocatori di serie A che sono a fine contratto o a fine prestito. E i nomi sono illustri anche in questo caso, da Pjanic a Lautaro, da Tonali a Kumbulla, passando per Higuain o Koulibaly: nessuno lascerà la casa base in anticipo, ma qualcuno inconsciamente potrebbe anche tirare indietro la gamba, pensando a nuove avventure".