Corriere di Torino - Milik e Jimenez alternative

31.05.2020 10:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Corriere di Torino - Milik e Jimenez alternative

Per Corriere di Torino, su una cosa l’Inter non ha fatto sconti: la clausola che prevede un pagamento di altri 15 milioni nel caso in cui Icardi venisse ceduto a una società italiana nei prossimi due anni. Questa di Beppe Marotta è stata ormai ribattezzata da tempo la «clausola anti-Juve». Ipotizzare la conferma di Icardi all’ombra della Tour Eiffel è oggi la soluzione più accreditata. Così la Juve valuta le alternative. La prima porta diretta a Napoli e a quell’Arek Milik che proprio Maurizio Sarri aveva scelto e corteggiato per sostituire Gonzalo Higuain. I dubbi più che altro sono legati ai tanti infortuni presenti nel suo curriculum, intanto il Napoli ha fissato il prezzo compra subito di Milik a quota 40 milioni con la Juve convinta di poter abbattere quella cifra un po’ perché il polacco andrà in scadenza nel 2021. Un altro piano di riserva è quello proposto dall’onnipresente Jorge Mendes, che ha bussato alla porta della Juve affinché potesse essere valutato con attenzione il profilo di Raul Jimenez, centravanti messicano del Wolverhampton protagonista prima della sosta della miglior stagione della sua carriera. Nei tanti discorsi in ballo con il Chelsea è poi spuntato di nuovo fuori il nome di Olivier Giroud, che con Sarri aveva costretto alla panchina pure lo stesso Higuain.