Bartomeu: "Scambio Pjanic-Arthur non fatto per ragioni di bilancio, il bosniaco ci è sempre piaciuto. Messi resta"

07.07.2020 13:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Bartomeu: "Scambio Pjanic-Arthur non fatto per ragioni di bilancio, il bosniaco ci è sempre piaciuto. Messi resta"

Intervenuto ai microfoni di RAC1, il presidente del Barcellona Josep Bartomeu ha parlato di alcuni temi di mercato: "Lautaro? Sì, il termine ultimo per pagare la clausola di Lautaro è oggi, ma non abbiamo una scadenza per i negoziati. Al momento, siamo concentrati totalmente a finire la stagione in campionato e in Europa, poi penseremo al mercato. Un ritorno in Catalogna di Neymar? direi che è poco probabile, viste le difficoltà finanziare di tutti i grandi club. E non è vero che lo scambio Arthur-Pjanic è stato fatto per ragioni di bilancio: il bosniaco è un giocatore che ci è sempre piaciuto. Messi? Resterà qui, ha un contratto con noi fino al 2021, ma abbiamo l'obbligo di rinnovarlo. Vuole finire la carriera qui, come ha ripetuto più e più volte", le sue parole riprese da FcInternews.it.