Vocalelli: "Napoli col freno a mano tirato contro la Juventus"

23.01.2021 07:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Vocalelli: "Napoli col freno a mano tirato contro la Juventus"

Alessandro Vocalelli, editorialista de La Gazzetta dello Sport, è intervenuto a ‘Radio Goal’, è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli: “Il Napoli deve essere consapevole delle proprie qualità. Il Napoli è una squadra molto forte con qualità da primi posti, ha solo problemi di continuità. Deve solo trovare un punto di equilibrio. Contro la Juve ha giocato col freno a mano tirato, doveva essere più aggressivo e incisivo. Pur creando un paio di buone occasioni il Napoli avrebbe potuto fare di più.

Le lacrime di Insigne? Quando uno è coinvolto emotivamente può accadere, ma alla lunga avere gente coinvolta nel progetto può essere una fortuna. Capisco la sofferenza da napoletano di Insigne, nell’immediato una reazione emotiva così forte ci sta, ma poi si deve ripartire e sono sicuro che lo farà.

Obiettivi della stagione? Credo che il Napoli sia una squadra destinata ad entrare in Champions, le prime quattro indiziate per i primi 4 posti per me sono Inter, Juve, Napoli e Milan, poi potrebbero esserci sempre i ritorni di Atalanta, Roma e Lazio”.