Vlahovic: “Il gol più bello alla Juve, come dice Bonucci...”

25.07.2021 07:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Vlahovic: “Il gol più bello alla Juve, come dice Bonucci...”
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Dal ritiro di Moena, Dusan Vlahovic ha parlato della stagione che sta per cominciare, rivelando anche qualche aneddoto personale, come il gol più bello che abbia mai segnato: "Siamo contenti di condividere il tempo coi tifosi, la loro assenza si è sentita e spero di averli presto allo stadio perché ci sono mancati. Noi serbi siamo abituati ad una tifoseria caldissima come quella della Fiorentina. Con Italiano ho un buon rapporto: parlo tanto con lui, vuole un nuovo sistema di calcio e nuovi movimenti da me, io cerco sempre di mettermi a sua disposizione, spero di far bene anche quest'anno. Il gol più bello fatto con la Fiorentina? Non potrei sceglierne uno perché tutti sono stati importanti, però se dovessi sceglierne uno per importanza direi il cucchiaio alla Juve. Il mio arrivo a Firenze? Ho firmato per i viola quando avevo 17 anni, sono arrivato un anno dopo perché prima non potevo perché ero minorenne; qui ho incontrato Pioli, sono arrivato poco dopo la morte di Davide ed ho trovato una situazione non bella ma in quei momenti ho trovato una squadra unita. Adesso voglio dare tutto per arrivare al successo, non so se ce la farò ma devo allenarmi tutti i giorni. Come dice Bonucci c'è da mangiarne ancora di pasta asciutta. L'Europeo l'ho visto e ho tifato Italia perché la Serbia non si è qualificata. Krastev? Credo sia un ragazzo eccezionale, noi cerchiamo di coccolarlo perché sappiamo come è arrivare in una realtà diversa da giovane, noi stiamo facendo di tutto per farlo sentire a casa. Terzic? Lo conosco da quando avevamo 9-10 anni, giocavamo spesso contro, è molto più di un amico, speriamo che quest'anno ci farà tanti assist.".