Vignola a RBN: "Juve-Verona? La vedrò da sportivo. Amarezza per il finale di Madrid"

20.09.2019 18:40 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Vignola a RBN: "Juve-Verona? La vedrò da sportivo. Amarezza per il finale di Madrid"

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Avanti Madama’, è intervenuto Beniamino Vignola, doppio ex di Juventus ed Hellas Verona: “Domani è una partita normale, sicuramente molto difficile per il Verona. Poteva sembrare più semplice dopo Firenze, ma sarà difficile dopo aver visto la Juve a Madrid. Io sono nato e cresciuto a Verona, ma sapete quanto è importante per me la Juventus. La vedrò da sportivo”.

Sull’avvio di Verona: “È partito benissimo, è andato a vincere una partita importantissima a Lecce. Contro il Milan ha perso immeritatamente, quindi va a Torino con la testa libera, sapendo di avere di fronte un avversario al di sopra delle loro possibilità. Ma il calcio è strano”.

Sulla gara di Madrid: “Sicuramente c’è amarezza per il finale, anche se il risultato potrebbe comunque essere positivo. Dispiace perché la Juventus non dovrebbe prendere quei gol da palla inattiva. Serve un po’ più di attenzione. Sarri sa di avere un gruppo importante, teme i musi lunghi, ma credo che sia difficile vincere qualcosa al giorno d’oggi con solo 14-15 giocatori. A Napoli gli si diceva sempre che aveva una rosa troppo ristretta”.