Vicepres. Lecce: "Dopo il ko contro la Juve ne ho sentite di tutti i colori, ma ci sono anche gli avversari"

16.11.2022 17:10 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Vicepres. Lecce: "Dopo il ko contro la Juve ne ho sentite di tutti i colori, ma ci sono anche gli avversari"
TuttoJuve.com
© foto di Stefano Di Bella

"Questo 2022 non poteva finire meglio di così". Parola di Corrado Liguori, vicepresidente del Lecce, intervistato da piazzagiallorossa.it: "Una squadra costruita in un mese e mezzo, giovane, piena di scommesse. Ora sono sulla bocca di tutti le vittorie contro Atalanta e Sampdoria, ma non dimentichiamo come è arrivata la sconfitta all’esordio contro l’Inter, i pali contro Udinese e Juventus, il successo a Salerno, il rosso di Hjulmand a Roma e molto altro. A Bologna abbiamo avuto un mini blackout: dopo il ko contro la Juve ne ho sentite di tutti i colori, ma ci sono anche gli avversari. Una cosa però è certa: in queste 15 giornate non siamo mai stati nella zona rossa. La squadra è crescita settimana dopo settimana, anche in fatto di malizia. Non dimentichiamo che siamo la rosa più giovane d’Italia e ci vuole coraggio".