Stringara punge l'Inter: "La Juve la gara di ieri non l'avrebbe mai persa"

06.07.2020 18:20 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Stringara punge l'Inter: "La Juve la gara di ieri non l'avrebbe mai persa"

Paolo Stringara, ex attaccante di Inter e Bologna, parla ai microfoni di TMW commentando l'esito del match di ieri a San Siro che ieri ha visto i nerazzurri perdere in casa 2-1: "Il salto che tutti si aspettavano con Antonio Conte all'Inter non c'è stato. La verità è che in Italia l'unica squadra con la mentalità vincente è la Juve e lo ha dimostrato negli anni. Può sbagliare una partita ma è difficile che fallisca anche la seconda. I bianconeri hanno sempre dominato in lungo e in largo a livello mentale, con la convinzione di essere i più forti. Le altre subiscono mentalmente il superpotere della Juve. I bianconeri non avrebbero mai perso una gara come quella di ieri. E poi c'è anche una forza societaria che si è consolidata nel tempo. Terzo posto a rischio? Non saprei, ma credo che la Lazio possa crollare mentalmente".