Stendardo a RBN: "Contro il Napoli non è stata una partita bella, ma la Juve ha meritato. CR7 sempre decisivo nelle finali"

22.01.2021 17:50 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Stendardo a RBN: "Contro il Napoli non è stata una partita bella, ma la Juve ha meritato. CR7 sempre decisivo nelle finali"
TuttoJuve.com
© foto di Balti Touati/PhotoViews

Intervistato da Radio Bianconera, nel corso di 'Terzo Tempo', l'ex difensore, oggi avvocato, Guglielmo Stendardo analizza i temi più caldi del momento: "La Supercoppa? Dal punto di vista dello spettacolo non è stata una partita bella, sono state poche le occasioni. Nel secondo tempo però la Juve ha legittimato il risultato. Primo trofeo per Pirlo, la Juventus ieri è stata secondo me molto equilibrata con un Cuadrado in splendida forma. Credo sia stato importante per la Juve ritrovarlo in quelle condizioni. Ai punti secondo me la Juventus ha meritato di vincere. Io rimarcherei la capacità di essere decisivo di Cristiano Ronaldo che nelle finali, a differenza di altri fuoriclasse, è sempre decisivo. Secondo me è l'emblema di una vittoria voluta contro un Napoli che mette in difficoltà quasi tutte le avversarie. Ma credo che la forza della Juventus sia sempre il gruppo. Questa è una stagione sportiva sicuramente atipica, è un'annata difficile e Pirlo è giovane, ma alla Juve mancavano anche tanti titolari. Secondo me sta facendo un buon lavoro".

Clicca sul podcats in calce per la trasmissione integrale.


"Terzo Tempo" con Marco Spadavecchia e Alberto Mauro. Ospiti: Giorgio Micheletti, Guglielmo Stendardo e Andrea Pandolfi.