Sconcerti a TMW Radio: "La Juve gioca meglio, ma ci vedo poco di Sarri"

06.07.2020 19:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Sconcerti a TMW Radio: "La Juve gioca meglio, ma ci vedo poco di Sarri"

Il giornalista Mario Sconcerti ha commentato a TMW Radio i temi dell'ultima giornata di Serie A:

Come commenta le parole di Sarri nel post derby?
"Credo che non conta più chiedersi se sia la Juve di Sarri o meno. E' una Juve che ha raggiunto un compromesso con il proprio allenatore. E' una Juve che fa squadra sommando le proprie individualità. Ha una qualità dirompente, cosa che non si è vista durante tutto il campionato. Ora Sarri ha rinunciato a fare la sua squadra e la Juve si è ripresa una propria libertà di gioco. E la cosa sta facendo bene a entrambi. Vedo la Juve giocare molto meglio, ma ci vedo poco di Sarri. Sono i giocatori che stanno facendo la differenza e la loro qualità sta emergendo".

Come vede il campionato? Verdetti ancora aperti?
"Il Lecce dietro dà l'idea di aver mollato, di essere con la testa da un'altra parte. Davanti invece possiamo dire che 9 volte su dieci negli ultimi anni a questo punto le prime tre hanno concluso così il campionato a fine anno. Può cambiare qualcosa solo se l'Atalanta accelera o se la Lazio molla".  

La Lazio ha mollato?
"Ha commesso un errore di fondo. Si sapeva che aveva una rosa abbastanza limitata, con alcuni giocatori che si sono involuti. La Lazio è stata l'unica squadra che ha trattenuto la squadra in ritiro nel lockdown, senza mandare a casa nessuno. Questo stronca un giocatore".


Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli Ospite: Mario Sconcerti