Sconcerti a TMW Radio: "Coppa Italia importante per tutti, a partire dalla Juve. Su Zaniolo e Lotito..."

03.06.2020 17:40 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Sconcerti a TMW Radio: "Coppa Italia importante per tutti, a partire dalla Juve. Su Zaniolo e Lotito..."

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, il giornalista Mario Sconcerti ha commentato alcuni dei temi più caldi di giornata.

Coppa Italia, partono già le polemiche sulle partite ravvicinate:
"Sono discussioni importanti ma inutili. C'è poco da fare, questo è il calendario e si deve giocare in tempi ristretti. E' così per tutti, non solo per l'Inter". 

Coppa Italia, per chi potrebbe essere più importante questo trofeo?
"Per tutti, a partire dalla Juve. Ha perso la Supercoppa e vuole vincere. E poi per tutti gli altri, che vogliono vincere qualcosa".

Se rimane questo lo scenario, si aspetta cessioni importanti dalla Roma?
"Zaniolo non devi venderlo ora, perché lo vendi bene ma al minimo. Per risanare devi prendere cifre più importanti. Sarebbe una perdita dal punto di vista tecnico. Zaniolo è un'assicurazione e non devi cederlo ora. Ma i tifosi devono chiedersi perché non riesce a costare quanto guadagna".

Cosa pensa del caso Lotito-Le Iene?
"Vedo troppe polemiche intorno a Lotito. Vuol dire che ci sono interessi quasi personali, per questo iniziano dei dispetti che poi diventano pubblici. I complotti sarebbero più sotterranei".


Maracana con Marco Piccari e Cinzia Santangeli OspitI: Mario Sconcerti, Roberto Perrone e Massimo Caputi