Scarnecchia: "A parte la Juventus il calcio italiano si è un po’ livellato"

16.11.2019 18:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Scarnecchia: "A parte la Juventus il calcio italiano si è un po’ livellato"

L'ex calciatore di Roma, Napoli, Pisa e Milan, Roberto Scarnecchia, è stato interpellato sulle vicende della nostra Serie A dall'emittente capitolina Radio Radio. Ecco le sue parole:

Sull’attuale Serie A l’ex calciatore della Roma ha fatto un’analisi impietosa:
“A parte la Juventus il calcio italiano si è un po’ livellato. Le piccole squadre hanno capito come attaccare le squadre più grandi, hanno un atteggiamento assolutamente positivo e un timore reverenziale quasi nullo.

Un’opinione anche sugli allenatori, dai più discussi ai più discutibili:

“Ancelotti è un uomo straordinario, sta pagando questa situazione ma gli tornerà a favore perché non possono discutere uno come lui.
L’Inter secondo me è molto fortunata in questo momento, ha Handanovic che è il portiere più forte in Serie A. Conte non mi piace, in questo momento sta avendo risultati ma non mi piace il modo in cui si pone dopo le sconfitte. Penso che avrà un momento di calo e credo che il secondo posto sia ancora molto appetibile“.