Sabatini: "La difesa a 3 di Conte non era la soluzione di tutti i mali. Tutti hanno preso come riferimento BBC Juve, ma..."

20.10.2019 20:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Sabatini: "La difesa a 3 di Conte non era la soluzione di tutti i mali. Tutti hanno preso come riferimento BBC Juve, ma..."

Il giornalista Mediaset, Sandro Sabatini, è intervenuto in diretta a Radio Sportiva per commentare il successo per 4-3 dell'Inter in casa del Sassuolo.

SULLA DIFESA DEL SASSUOLO: "Lascia molto a desiderare. La carriera di De Zerbi non parla in favore delle difese di ferro e gli manca tanto per essere un allenatore da grande squadra. Avrà fatto 10 vittorie in Serie A...".

SULLA DIFESA DELL'INTER: "Ha la nomea di essere insuperabile, con paragoni anche molto importanti e aveva tenuto abbastanza fede nelle prime 6 giornate, ma oggi sta mostrando qualcosa che non va. Una cosa è sicura: tutti hanno dato per scontato che la difesa a 3 di Conte fosse la soluzione di tutti i mali, io dico che ha pure i suoi lati deboli. Tutti hanno preso come riferimento la BBC: Barzagli aveva un passato da terzino destro e Chiellini da terzino sinistro. Godin, invece, ha sempre giocato centrale: cambiarlo a 32 anni gli crea qualche problema. Siccome Conte è bravo e sa fare la difesa a 4, sarà il primo a interrogarsi e a provare nuove soluzioni".

SU LAZARO: "Son più i milioni che è costato dei minuti che ha giocato in Serie A. Sicuramente al momento si fa fatica a pensare che sia un acquisto indovinato".