Ravezzani su Juve-Brescia: "Cuadrado era al limite del rosso, Ayè non andava ammonito"

16.02.2020 21:00 di Luca Cavallero   Vedi letture
Ravezzani su Juve-Brescia: "Cuadrado era al limite del rosso, Ayè non andava ammonito"

L'arbitraggio di Chiffi in Juventus-Brescia pare non aver soddisfatto il direttore di Telelombardia, Fabio Ravezzani. "La Juve continua a sembrare una squadra senza schemi ed entusiasmi, malgrado Sarri neghi. Chiffi incide sulla partita e commette un grave errore di valutazione nel non intervenire severamente su Cuadrado (da giallo, al limite del rosso) e poi ammonire Ayé per fallo meno evidente"; le sue parole su Twitter.