Ponciroli: "La Juve in Supercoppa mi ha stupito, ai rigori avrebbe vinto"

14.01.2022 12:50 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Ponciroli: "La Juve in Supercoppa mi ha stupito, ai rigori avrebbe vinto"
TuttoJuve.com

Fabrizio Ponciroli è intervenuto come ogni venerdì all’Editoriale di TMW Radio. Queste le sue parole sulla Supercoppa e non solo:

Sulla finale di Supercoppa
“La Juve mi ha stupito in Supercoppa, non ho visto cose negative, anzi ha fatto più di quanto molti si aspettassero. Perde per colpa di un errore scandaloso e dirò di più: ai rigori avrebbe vinto”

Sull’Inter
“L’Inter è diventata una grande squadra, a differenza della squadra allenata da Conte, questa è una squadra gioca sempre e mantiene un’intensità altissima. Complimenti all’Inter che si vede che è una squadra serena, anche dopo il gol di McKennie. Loro volevano vincere a tutti i costi e sapevano che sarebbe stato un passe-partout per il resto della stagione”.

Perché mancano bandiere nel Napoli?
“Il calcio si è evoluto, ora servono figure molto professionali. Non basta più esser stato una bandiera. Prendiamo Maldini, che grazie a Leonardo è diventato un manager e poi è la bandiera del Milan. Zanetti? Ma che ruolo operativo ha nell’Inter, Nedved invece ha un peso specifico nel club. Le squadre di oggi non hanno più bisogno della semplice bandiera e secondo me questo succede al Napoli”.