Pià: "Campionato? Sarebbe importante finire ma non è facile parlare di calcio ora: la gente ha paura"

07.04.2020 13:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Pià: "Campionato? Sarebbe importante finire ma non è facile parlare di calcio ora: la gente ha paura"

Inacio Pià, ex giocatore di Atalanta e Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live: “Bisogna stringere i denti adesso e rimanere a casa per cercare di combattere il Coronavirus che è devastante. A Bergamo la situazione è difficile. Il calcio? Sarebbe importante finire questa stagione e si potrebbe facilitare la prossima, ma adesso è difficile fare previsioni. Non è semplice, stiamo vivendo una situazione triste e la gente ha paura. Non è facile parlare di calcio, ma questo è uno sport importante che fa girare l’economia. Bisogna salvaguardare anche la salute di tutti, ma se si riuscisse a giocare sarebbe meglio. Dobbiamo anche tutelare le realtà minori del nostro calcio”.