Padovan: "Allegri sperava nel pareggio a Napoli, ora la Juve deve tirarsi fuori dal baratro psicologico"

14.09.2021 14:20 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
Padovan: "Allegri sperava nel pareggio a Napoli, ora la Juve deve tirarsi fuori dal baratro psicologico"
TuttoJuve.com
© foto di Federico De Luca

Giancarlo Padovan, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, è tornato su Napoli-Juventus: "Il Napoli ha creato le occasioni più limpide e la vittoria contro la Juve è merita. Non vedo ancora il Napoli che vorrei vedere. Sono convinto che il Napoli di Spalletti può giocare meglio, ma sono arrivate tre vittorie e quindi accontentiamoci. Credo che possa avere grandi margini di miglioramento e possa rimanere in testa alla classifica per tanto tempo.

Nervosismo di Allegri? Credeva di portare a casa il pareggio, sarebbe stata una mezza impresa per la Juve che ha messo in campo a Napoli. La Juve ha pagato l’errore sul gol a cinque minuti dalla fine, senza dimenticare che il gol bianconero è arrivato per un altro errore. Non so cosa sia accaduto tra Allegri e Spalletti, cose di poco conto tali da non avere una lite prima della conferenza stampa. L’ho visto abbastanza sereno anche a Udine, però i risultati che non arrivano non ti possono rendere sereno del tutto. La Juve dovrà tirarsi fuori dal baratro psicologico che non ti fa sentire sicuro più di niente.