MORATA A JTV: "Bello rigiocare la Champions con la maglia della Juve. La doppietta? I gol non sono importanti, a me piace solo vincere"

21.10.2020 11:00 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
MORATA A JTV: "Bello rigiocare la Champions con la maglia della Juve. La doppietta? I gol non sono importanti, a me piace solo vincere"

Eroe della serata di Champions League della Juventus con la doppietta realizzata nel match vinto 2-0 contro la Dynamo Kiev, Alvaro Morata parla, intervistato da "JTV", della prestazione sua e della squadra bianconera: "È bello rigiocare la Champions con questa maglia, sappiamo cosa significa per noi. Il calcio ogni anno ti dà una nuova possibilità, dobbiamo provarci fino alla fine. In questo club e in questa squadra tutti lottiamo per questo. Siamo solo all’inizio ma era fondamentale vincere oggi per cominciare bene. Cuadrado? Lo conosco, avevamo parlato prima. Quando lui punta l’uomo so che lo salta quasi sempre. Fortunatamente abbiamo già giocato insieme e in passato abbiamo fatto grandi giocate. Ha messo una palla che andava solo spinta in porta. La mia doppietta? L’ho detto tante volte. I gol vanno bene se fanno vincere la squadra. Per me non sono la cosa più importante, mi piace vincere".