Montella in conferenza: “Abbiamo fatto una grande partita contro il Napoli, meno buona contro il Genoa”

14.09.2019 19:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Montella in conferenza: “Abbiamo fatto una grande partita contro il Napoli, meno buona contro il Genoa”

Vincenzo Montella parla in conferenza stampa. 

Come è nato il cambio tattico?
"Alla fine del mercato ho tirato una linea. Abbiamo fatto una grande partita contro il Napoli, meno buona contro il Genoa. Mancava un po' di equilibrio. Ho due esterni che danno il meglio in avanti, quindi abbiamo fatto questa scelta". 

Castrovilli come Antognoni?
"E' il calciatore italiano con più cambio passo a centrocampo. Deve migliorare sotto porta e nell'ultimo passaggio. Per essere la terza partita in Serie A ha fatto benissimo, il futuro è dalla sua parte". 

Questa versione della Firoentina è quella che si avvicina più alla sua squadra ideale?
"Non do molta importanza ai moduli statici. Non esiste più nel calcio di oggi. Dipende molto anche dagli avversari". 

Lo screzio con l'arbitro?
"Al 93' fermare l'azione in superiorità numerica per crampi non riesco a comprenderlo. Mi scuso con l'arbitro". 

Caceres?
"Ha fatto una grande partita dopo non essersi allenato per tutta l'estate. Sono molto contento della sua prestazione". 

Il saluto a Sarri?
"Gli ho chiesto il numero della madre per invitarla al Franchi (ride)". 

E' soddisfatto di Ribery?
"Ha fatto una partita sontuosa anche a livello fisico. Non si risparmia, anche sui recuperi. E' un calciatore di grande qualità fisiche e mentali. Gli faccio i complimenti perché ha fatto una partita straordinaria pur non essendo pienamente in forma".