Moggi su Libero: "Una Juve nuova, divertente e vincente"

22.09.2020 12:50 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Simone Calabrese
Moggi su Libero: "Una Juve nuova, divertente e vincente"

Luciano Moggi commenta su Libero la prima di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus: "Chiude il weekend calcistico Juve-Samp e gli occhi sono puntati soprattutto su Pirlo al suo esordio da allenatore. Tutti pronti a fare un distinguo tra la Juve di Sarri e quella del nuovo mister che noi, da queste pagine definimmo, a suo tempo, una scommessa coraggiosa da sostenere e incoraggiare. È presto naturalmente per dare giudizi (e questo riguarda anche il Milan), o per fare confronti, ma pensiamo di aver visto giusto se, come dice il proverbio «il buongiorno si vede dal mattino». Si è vista infatti una squadra totalmente diversa, votata al gioco, al giro palla veloce, mentre nel recente passato si aspettava, palla al piede, per vincere con le giocate di questo (Dybala) o quello (Ronaldo). Una squadra, quella di Pirlo, protesa ad allargare l’avversario per poter penetrare al centro, con gli esterni sulla linea degli attaccanti, e nella stessa partita si difende a 4, uomo contro uomo (e non da reparto come con Sarri), e si attacca a 3, con due centrocampisti davanti alla difesa che sanno difendere ed impostare. Insomma una Juve nuova, divertente e vincente: la chiusura del mercato ci permetterà di capire meglio quale possa essere la sua antagonista".