Mauro: "Ottima Juve a Napoli, deve giocare così. Allegri un aziendalista ma con la società attuale..."

05.03.2024 15:00 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
Mauro: "Ottima Juve a Napoli, deve giocare così. Allegri un aziendalista ma con la società attuale..."
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervenuto a Pressing, Massimo Mauro ha analizzato così la prestazione della Juventus a Napoli: "Mi è sembrato un Napoli ritrovato perché ha provato a  giocare come prima, tanto possesso palla, il tentativo di creare tante occasioni da gol che però non sono andate di pari passo con una buona difesa. Mentre dall'altra parte c'è stata una Juve che mai come in questa partita ha creato occasioni da gol e ha avuto un Vlahovic sfortunato e impreciso. Anche la Juventus secondo me in fase difensiva non ha fatto benissimo, però è stata una bella partita, ci siamo emozionati, abbiamo visto dei gol. Mi sono sembrate due squadre che venivano da un brutto periodo che invece hanno fatto una buonissima partita. Mi è piaciuto molto Vlahovic, se hai 3-4 occasioni vuol dire che sei stato dentro la partita poi è stato molto impreciso. Raramente abbiamo visto un primo tempo così bello da parte della Juventus.

La Juventus ha giocato con equilibrio, ha creato occasioni da gol e non ha preso i contropiedi, non ha lasciato 10 occasioni da gol all'avversario quindi si deve e si può giocare con equilibrio, magari esagerando anche creando meno occasioni da gol. Il Napoli ha tenuto palla benissimo ma l'equilibrio dietro è stato precario. Nonge su Osimhen? Poggia ingenuamente i tacchetti sulla caviglia ma non affonda quindi se non affondi l'arbitro sta lì apposta per capire se il giocatore fa fallo oppure no. Ma ormai questi sono rigori. Allegri? Che sia un aziendalista non c'è dubbio ma con la società di prima era un conto con quella di adesso è un altro. Il direttore tecnico è solo Giuntoli".