Mauro a Gazzetta: “Vittoria della svolta? No di certo”

15.09.2021 09:20 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Mauro a Gazzetta: “Vittoria della svolta? No di certo”
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Massimo Mauro a Gazzetta: "Con il Milan sarà la svolta. Però è stata una partita importante. Szczesny se l’è cavata bene, non è che poteva essere diventato di colpo un portiere scarso...La chiave la semplicità di Allegri, con il 4-4-2 che ha liberato sulle fasce Cuadrado e Alex Sandro. E' importante avere le alternative negli uomini e poi tatticamente. Come stasera, dove si è vista per lunghi a tratti una difesa a tre con conseguente superiorità sugli esterni. Qualcosa contro il Malmoe si è già visto. Morata-Dybala? «Bisogna vedere per quale livello. Ripeto, c’è bisogno di partite diverse, devono dimostrare di essere trascinatori contro le grandi. Locatelli è una mezzala, non un regista. L’unico che potrebbe farlo è Arthur. Ma va bene anche senza e con le due mezzali. Anzi tre, ieri». Vittoria della svolta? «No di certo.