Marino: "Allegri ne esce come un pugile. Volevano mandarlo al tappeto ma nessuno ci è riuscito"

18.05.2019 00:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Marino: "Allegri ne esce come un pugile. Volevano mandarlo al tappeto ma nessuno ci è riuscito"

L'ex dirigente dell'Atalanta Pierpaolo Marino si è espresso sul cambio in panchina in casa Juventus: “L’addio di Allegri alla Juventus? Allegri ne esce come un pugile. Da quando è arrivato alla Juventus gli hanno dato pugni da tutte le parti. Ha saputo assorbire, ha dato pugni anche lui e ha colpito gli avversari come confermano i cinque Scudetti e le due finali di Champions League. Alla fine ne esce da vincente. Credo che la divergenza di opinioni sia stata sul programma, Allegri crede che sia un momento di rifondazione per la Juventus. Se non rifondi nei tempi dovuti poi paghi per dieci anni il non aver rinnovato in tempo. Su questo secondo me Allegri ha ragione. Ne esce molto bene, la Juve ne esce con stile, secondo me Allegri con l’Atalanta riceverà un tributo da tutti. Volevano mandarlo al tappeto ma nessuno ci è riuscito”.