Marelli: "Chi parla del rigore di De Ligt non conosce il regolamento. Gol di Pjanic da annullare"

21.10.2019 20:20 di Simone Dinoi Twitter:    Vedi letture
Marelli: "Chi parla del rigore di De Ligt non conosce il regolamento. Gol di Pjanic da annullare"

Luca Marelli, ex arbitro, ha commentato ai microfoni di TMW RADIO, ospite della trasmissione "Stadio Aperto", il contatto col braccio di De Ligt nel corso di Juve-Bologna: "Il tocco col braccio di De Ligt è regolamentato: chi vuole continuare a cavalcare l'onda del rigore non dato dovrebbe dare uno sguardo al regolamento".

Sui tesserati del Bologna che lamentano la scelta di Irrati di non visionare il VAR: "O ci marciano, oppure non sono a conoscenza del regolamento. Se fosse andato al video avrebbe solo perso tempo e deciso nello stesso modo. Se c'è un'immagine chiarissima che fa vedere la netta deviazione col piede di De Ligt stiamo parlando del nulla".

Sul fatto che potesse essere considerata una giocata: "No, il giocatore è in piena disponibilità del pallone. Lui si muove verso la sfera ed è chiaramente una giocata. Che poi diventi un intervento goffo, è un problema solo di De Ligt. Sicuramente è stato fortunato perché tocca il pallone prima col piede e poi col braccio. MI stupisce che non si parli di un errore più grave... Il gol di Pjanic è un azione palesemente irregolare. Non c'è veramente nulla di cui discutere, eppure si parla solo di De Ligt".