Marca: "Il divorzio tra il Real Madrid e CR7 il più rovinoso della storia"

26.05.2020 18:10 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Marca: "Il divorzio tra il Real Madrid e CR7 il più rovinoso della storia"

"Il divorzio tra Cristiano Ronaldo e il Real Madrid è stato il più rovinoso della storia dello sport moderno, ancor più di quello tra Michael Jordan e i Chicago Bulls". Lungo editoriale del giornalista Santiago Siguero, che su Marca ripercorre l'addio di CR7 ai blancos a due anni esatti dalle sue tanto discusse dichiarazioni di Kiev ("È stato bello giocare nel Real Madrid", subito dopo la finale di Champions vinta col Liverpool).

"Né Lopetegui né Solari - si legge sul quotidiano spagnolo come riportato da Tuttomercatoweb.com -, né il resuscitato Zidane, sono riusciti a trovare un antidoto per la mancanza di veleno in attacco dell'era post-Cristiano. Il club ha attraversato così un doloroso anno in bianco prima di rifondare la rosa con un investimento da oltre 300 milioni di euro che, per ora, ha regalato ai tifosi solamente una Supercoppa di Spagna". E Cristiano Ronaldo? Se n'è andato alla Juve, "senza però portare via da Madrid né le Champions né il Pallone d'Oro, i pilastri della sua carriera sportiva". Anche i gol segnati, sottolinea infine Marca, sono stati inferiori: circa 50 a stagione in maglia merengue, meno di 30 in bianconero.