Maifredi: "Molto bene Pirlo alla prima con la Juve, McKennie è stata una bella sorpresa"

24.09.2020 11:40 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Balti Touati/PhotoViews
Maifredi: "Molto bene Pirlo alla prima con la Juve, McKennie è stata una bella sorpresa"

Intervenuto a "Radio Sportiva", Gigi Maifredi, ex allenatore, tra le altre, anche della Juventus, commenta il buon esordio di Pirlo sulla panchina bianconera (3-0 in casa alla Sampdoria): "Pirlo? La prima partita direi che è andata molto bene. All'esordio si deve sempre cercare di vincere e convincere, ci è riuscito. I tre punti subito danno morale, soprattutto quando c'è un nuovo allenatore con una nuova proposta, dà coraggio a tutti, specialmente a Andrea. McKennie si è mosso con grande personalità, una bella scoperta per la Juventus, si farà sentire perché è aggressivo e attento, sempre al servizio della squadra. Anche Ramsey ha dato una dimostrazione di vitalità che ha nel suo dna, ma non era mai stato messo nelle condizioni di mostrare. Morata? È un ripiego, ma alla fine può essere una buona scelta. Dzeko sarebbe stato l'ideale, anche più di Suarez. Spero che Alvaro torni in Italia in maniera diversa del comprimario visto all'Atletico Madrid".