Luppi: "De Ligt pagato troppo"

18.10.2019 06:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Luppi: "De Ligt pagato troppo"

Gianluca Luppi, ex difensore di Bologna, Juventus e Fiorentina, ha parlato a Radio Sportiva: "Napoli? De Laurentiis ha aggiunto un bel po' di pepe attaccando i suoi giocatori più importanti, siamo solo all'inizio della stagione e non capisco perché farlo pubblicamente, meglio risolverle nello spogliatoio.

Juventus-Bologna? Al contrario dell'anno scorso gli emiliani hanno un atteggiamento diverso, giocano sempre e non pensano solo a difendersi, sarà una bella partita. Con Mihajlovic è cambiato proprio l'approccio alla partita.

De Ligt? Secondo me è stato un pagato un po' troppo, un periodo di ambientamento ci sta, anche perché l'Eredivisie non è la Serie A. Sarri? Si sta adattando ai giocatori a disposizione, ha l'imbarazzo della scelta.

Ranieri? È il numero uno per risolvere situazioni complicate, scelta azzeccata da parte della Sampdoria.

Fiorentina? Può essere una sorpresa della Serie A, l'arrivo di Ribery ha dato entusiasmo, c'è la consapevolezza di potersela giocare con tutti".