Lorenzo Pellegrini: "Vorrei rigiocare Juve-Roma di Coppa Italia, fu scandaloso pareggiare"

05.08.2020 10:20 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lorenzo Pellegrini: "Vorrei rigiocare Juve-Roma di Coppa Italia, fu scandaloso pareggiare"

Lorenzo Pellegrini, giocatore della Roma, ha rilasciato ieri una lunga intervista al sito ufficiale del club giallorosso.

Contro la Juventus si è concluso il campionato della Roma: che giudizio ti senti di dare al vostro torneo?
“In generale la prima parola che mi viene in mente è ripartenza. Quest’anno ho visto qualcosa di diverso in tutto l’ambiente. Abbiamo cambiato un allenatore, ci siamo conosciuti con i nuovi arrivati e il campionato che ne è venuto fuori non è stato né ottimo, né pessimo. Se pensiamo a quello che avevamo fatto vedere nella prima parte della stagione forse avremmo potuto piazzarci qualche posizione più in alto, ma secondo me abbiamo dimostrato delle buone cose”.

C’è una partita che vorresti rigiocare?
“Juventus-Roma di Coppa Italia, potevamo ambire a qualcosa di più in quel torneo, ma abbiamo incontrato subito loro dopo il Parma: quella partita la vorrei rigiocare, perché è arrivata nel momento più difficile della stagione. Nello stesso momento arrivò il Derby, che fu negativo per il risultato finale, ma anche in quel caso giocammo molto bene, le occasioni furono davvero tante e fu scandaloso pareggiare quella partita”.