Lorenzo Luporini: "Io, nipote di Gaber e juventino. Quando nonno mi consolò per il gol di Toldo alla Juve..."

19.06.2019 23:15 di Alessandro Vignati   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Lorenzo Luporini: "Io, nipote di Gaber e juventino. Quando nonno mi consolò per il gol di Toldo alla Juve..."

Intervenuto a Sky, il nipote di Giorgio Gaber e dirigente della Fondazione Gaber Lorenzo Luporini ha parlato del suo rapporto con il calcio. E non solo: "Ricordo un Inter-Juve visto con mio nonno Giorgio Gaber, avevo 6 anni e pareggiarono nel recupero con gol di Toldo. Io son juventino e lui era interista, scoppiai in lacrime ma mi consolò nonostante la sua fede. Mercato? Ho cominciato a seguirlo bene dal 2008 e fu una mezza botta, tra Xabi Alonso e Poulsen la spuntò il danese... Un possibile idolo attuale per mio nonno? Forse Barzagli, silenzioso e capace di reggere per quasi dieci anni la difesa. Ma è difficile che a un interista piaccia uno juventino... ".