Libero - Ronaldo attacca: "Accuse false. Pubblicati documenti tarocchi". E gli sponsor credono alla versione di CR7

11.10.2018 09:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 27130 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Libero - Ronaldo attacca: "Accuse false. Pubblicati documenti tarocchi". E gli sponsor credono alla versione di CR7

Libero dedica ampio spazio alla vicenda CR7 e titola: "Ronaldo attacca: «Accuse false. Pubblicati documenti tarocchi»". Cristiano torna a Torino dopo il summit in Portogallo con i legali, che dicono: «Con la modella un atto consensuale,le dichiarazioni contraffatte da hacker».

"(...) secondo Peter S. Christiansen, il principe delforo a stelle e strisce che difende Ronaldo, il rapporto sessuale ormai conclamato e riconosciuto tra CR7 e la modella statunitense «fu assolutamente consensuale» eidocumenti diffusi dai media nei giorni scorsi sarebbero stati «hackerati e manipolati o fabbricati ex novo». I file in questione contengono presunte dichiarazioni del portoghese, riportate poi da alcuni media (Der Spiegel, Mirror e Daily Mail), ma sarebbero «pura invenzione». In un comunicato ufficiale Christiansen sostiene poi che «nel 2015 decine dientità in diverse parti d’Europa, compresi degli studilegali, sono stati attaccati e molti dati che avrebbero dovuto rimanere privati sono stati rubati da cyber criminali». Dunque tutto inventato, «fake news», per citare lo stesso CR7. (...) Per ora, la versione di Ronaldo sembra aver calmato anche la fuga di sponsor. EA Sports, il colosso dei videogame che aveva rimosso la foto del portoghese dall’home page del proprio sito, è tornato a pubblicarla. Allo stesso modo, il gruppo alberghiero Pestana ha ribadito la sua fiducia in CR7".