Libero - L’Atalanta fa paura alla Juve perché vince correndo poco

10.07.2020 09:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Libero - L’Atalanta fa paura alla Juve perché vince correndo poco

"L’Atalanta fa paura alla Juve perché vince correndo poco". Così titola stamattina Libero. Altro che doping. La squadra di Gasperini è solo nona per km percorsi, ma con l’attacco da 102 gol sogna lo scudetto. Il segreto? Tutti si muovono all’unisono. Domani scontro diretto.

Tommaso Lorenzini scrive: "I bergamaschi sono noni su venti con 108,32 km, a comandare la graduatoria c’è l’Inter con 112,022, seguita sul podio da Lazio (109,398) e Verona (109,22). La Juve? Lontana, sesta, con 109,09. Ultimo l’affannato Torino (104,36), che almeno con la rimonta sul Brescia ha quasi sistemato le cose. E occhio che quii decimali ele differenze minime sono importanti (anche viste in proiezione stagionale complessiva) perché fare 100 metri in più degli avversari nella pratica può tradursi in un contropiede vincente al 90esimo e portare a casa il risultato (...). Ne rimarrà deluso Zdenek Zeman, che fra una boccata di sigaretta e un’altra aveva buttato nello stagno il sassolino usando i microfoni di Radio Rai a fine giugno: «Per ora sta correndo ancora molto l’Atalanta, stranamente, visto che viene da Bergamo dove ci sono stati più problemi che altrove. Coi problemi che ci sono stati lì pensavo che non avessero molto tempo per prepararsi e lavorare» (...)".