Landoni: "Ieri Can un muro, forse Juve starà mangiando le mani. Su sfogo"

10.10.2019 18:40 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Landoni: "Ieri Can un muro, forse Juve starà mangiando le mani. Su sfogo"

Carlo Landoni, collega di Sportmediaset, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva.

SULL'ARGENTINA: "Scaloni sta provando a ricostruire la nazionale, nel post gara di ieri ha incoronato Dybala e Martinez. Ieri però La Joya non ha brillato, ci si aspettava di più. Anche Laurato non ha inciso molto, ma si è dato più da fare. Ha lottato come un toro".

SUL CASO EMRE CAN: "Ieri è stato per un'ora un muro difensivo. Vedendolo, forse la Juve si mangia un po' le mani per averlo escluso dalla lista Champions. Si è sfogato nel post gara mandando dei messaggi molto chiari al club bianconero. Credo che a gennaio ci sarà un confronto tra le parti per capire se il giocatore continuerà nella Juventus rientrando nella lista Champions oppure se le strade si separeranno. Ha ringraziato Loew che continua a convocarlo nonostante non giochi a Torino. E' un professionista ma anche un essere umano, un po' di sfogo gli va concesso".