L'ex del Bologna Negri: "Juventus squadra fortissima ma se vuoi farle un dispetto è il momento giusto"

16.10.2019 13:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
L'ex del Bologna Negri: "Juventus squadra fortissima ma se vuoi farle un dispetto è il momento giusto"

William Negri, ex giocatore del Bologna, è intervenuto ai microfoni di Sportoday e ha parlato della sfida contro la Juventus: "E’ una squadra fortissima. E’ ancora in un momento di transizione, ma è grandissima a sprazzi. Con i giocatori che hanno basta una giocata per creare un’occasione da gol. Se vuoi fare un dispetto alla Juventus questo è il momento giusto, perché quando i meccanismi saranno completati, batterla sarà davvero difficile. Verso marzo/aprile sarà molto più forte. Sarri ha dimostrato di saper vincere proponendo un calcio brillante e che piace. E’ stato chiamato dalla Juventus non perchè non vincesse, ma per la volontà di seguire le orme dei grandi club che propongono un calcio di alto livello e piacevole. Hanno scelto l’allenatore che potesse aiutarli in questo. Allegri è stato sottovalutato, soprattutto secondo la sua capacità di gestire lo spogliatoio. Le vittorie aiutano nella gestione dei giocatori. Lui non è stato mai molto propenso al turnover, alla Juventus deve dare spazio a tutti per rendere il gruppo felice".