Klinsmann: "Del Piero nella Juve del futuro? Sarebbe bello, è molto intelligente, capisce di calcio ed è bravo nel business"

03.12.2022 22:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Klinsmann: "Del Piero nella Juve del futuro? Sarebbe bello, è molto intelligente, capisce di calcio ed è bravo nel business"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'ex campione tedesco ed ex ct degli Stati Uniti, Jürgen Klinsmann, è stato interpellato sui problemi extracampo della Juventus a "Il Circolo dei Mondiali" sui Raidue. Tuttojuve.com ha sintetizzato le sue parole: "Che idea mi sono fatto della vicenda della Juventus? La seguo veramente solo da lontano, ovviamente è una cosa che preoccupa perchè non sappiamo bene tutti i dettagli che stanno succedendo lì. Società come la Juventus, o come l'Inter e il Milan, sono seguite dappertutto nel mondo e la gente si chiede: ma cosa sta succedendo adesso in Italia? Le risposte me le devi dare tu".

C'è un'indagine della magistratura, della Uefa: può rischiare tanto.
"Sarebbe molto molto triste, speriamo di no".

Si parla di Del Piero come futuro societario. Tu lo vedi, lo frequenti a Los Angeles. Può essere l'uomo della svolta?
"E' uno molto intelligente, uno che ha mantenuto sempre i piedi per terra, è uno che capisce di calcio. Alessandro ha fatto di tutto come giocatore, anche nel mondo del business è bravo, sta facendo le sue cose lì a Los Angeles, che non è facile: non pensare di andare in America ed è tutto facile, no, è difficile vivere in un altro Paese, fare  il tuo business, le tue cose, la tua famiglia. Lui è bravo, se avesse la possibilità di prendere un ruolo nella Juventus del futuro, sarebbe  bello".

Ti ha detto che tornerebbe volentieri alla Juve?
"No, non me l'ha detto, ma adesso gli mando subito un messaggio (ride, ndr)".