Juventus.com - Nazionali, tutti gli impegni dei giocatori bianconeri

12.11.2019 12:40 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Juventus.com - Nazionali, tutti gli impegni dei giocatori bianconeri

Sono tanti i giocatori della Juventus impegnati in giro per il mondo in questa terza sosta per le nazionali. Ecco l’agenda con tutti gli impegni dei calciatori della Prima Squadra, Under 23 e Under 19.

PRIMA SQUADRA
Sono 14 i bianconeri chiamati ad indossare la casacca della propria nazionale. Leonardo Bonucci e Federico Bernardeschi vestiranno nuovamente l’azzurro: venerdì 15 novembre saranno impegnati in Bosnia, a casa di Miralem Pjanic, per il match valido per le qualificazioni ad Euro 2020 (pass già acquisito dall’Italia); tre giorni dopo (il 18) saranno di scena a Palermo per la sfida contro l’Armenia. In contemporanea Pjanic giocherà invece in Liechtenstein.

Il primo a scendere in campo sarà Merih Demiral, dato che giovedì 14 la sua Turchia ospiterà l’Islanda alle ore 18. Il 17 poi andrà a fare visita ad Andorra. Doppio impegno il 14 e il 18 novembre anche per il Portogallo di Cristiano Ronaldo, che giovedì attenderà tra le mura amiche la Lituania mentre domenica volerà in Lussemburgo.

Aaron Ramsey guiderà il suo Galles nei match in trasferta contro l'Azerbaijan (sabato 16) e in casa contro l’Ungheria (martedì 19). Nelle stesse identiche date spazio anche a Wojciech Szczęsny (Israele-Polonia e Polonia-Slovenia), Emre Can (Germania-Bielorussia e Germania-Irlanda del Nord) e Matthijs de Ligt (Irlanda del Nord-Olanda e Olanda-Estonia). Tutte queste gare sono valide per le qualificazioni ad Euro 2020.

Trasferta statunitense per Juan Cuadrado, che nella notte tra il 14 e il 15 (ora italiana) sfida con la sua Colombia il Perù a Miami in amichevole, mentre tra il 18 e il 19 ad Harrison ecco il faccia a faccia con l’Ecuador.

La partita Bosnia-Italia non è l’unico derby tra bianconeri. Nel pomeriggio di venerdì 15 c’è Brasile-Argentina in Arabia Saudita, ovvero Paulo Dybala contro Danilo e Alex Sandro. La Joya giocherà poi lunedì 18 in prima serata in Israele contro l’Uruguay di Rodrigo Bentancur, in campo qualche giorno prima (anche lui il 15) in Ungheria contro i padroni casa magiari. La seconda partita invece per il Brasile è fissata per martedì 19, negli Emirati Arabi contro la Corea del Sud.

UNDER 23

Della Juventus Under 23 sono stati chiamati invece 8 bianconeri. Kwang Song Han sarà impegnato con la Corea del Nord nelle partite in Turkmenistan (14/11) e in Libano (19/11). Con la Tunisia invece Hamza Rafia, il 15 in casa contro la Libia e il 19 in Guinea Equatoriale. Con il Portogallo Under 21 è stato convocato Dany Mota Carvalho, pronto per incrociare la Slovenia in terra lusitana (14/11) e la Norvegia in trasferta (19/11). Daouda Peeters scenderà invece in campo in una singola partita con il Belgio Under 21, impegnato il 17/11 sul campo della Germania. Infine, nell’Italia Under 20, sono stati convocati Filippo Delli Carri, Gianluca Frabotta, Marco Olivieri e Manolo Portanova: gli azzurrini il 18/11 affronteranno a Biella la Svizzera.

UNDER 19

Della squadra Primavera sono invece stati convocati in 5. Rappresenteranno l’Italia Under 19 contro Malta (13/11), Cipro (16/11) e Slovacchia (19/11) Nicolò Fagioli, Paolo Gozzi ed Elia Petrelli. Koni De Winter indosserà la maglia del Belgio Under 19 nelle tre stesse date contro Islanda, Albania e Grecia, mentre Nicolas Penner con la Repubblica Ceca Under 19 sarà in campo il 14/11 contro l’Olanda e il 16/11 contro il Messico.