Juventus-Barcellona, curiosità e incroci

24.10.2020 23:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Juventus-Barcellona, curiosità e incroci

La sfida tra Juventus e Barcellona è ricca di curiosità e incroci:

Miralem Pjanić è passato al Barcellona quest'estate dopo aver collezionato 178 presenze e 22 gol con la Juventus. Il centrocampista ha vinto quattro scudetti e due Coppe Italia (2017 e 2018) a Torino, mentre dal 2011 al 2016 aveva vestito la maglia della Roma.

Arthur, approdato al Barcellona nel 2018, è stato acquistato dalla Juventus quest'estate dopo 72 presenze fra tutte le competizioni nel Barcellona, con cui ha vinto il campionato 2018/19.

 Neto ha giocato nella Juve dal 2015 al 2017, collezionando 11 presenze in campionato. Dal 2011 al 2015 aveva vestito la maglia della Fiorentina.

Cristiano Ronaldo ha giocato nel Real Madrid dal 2009 al 2018. Contro il Barcellona ha giocato 33 partite e ha realizzato 18 gol.

Hanno giocato in Spagna anche: Álvaro Morata (Real Madrid 2008–14 e 2016/17, Atlético de Madrid 2019–20) Danilo (Real Madrid 2015–17)

Ha giocato in Italia: Philippe Coutinho (Internazionale 2010–13)

 Hanno giocato insieme: Matthijs de Ligt e Frenkie de Jong (Ajax 2016–19) Wojciech Szczęsny e Miralem Pjanić (Roma 2015/16)

 Compagni di nazionale: Álvaro Morata e Sergio Busquets, Ansu Fati (Spagna) Adrien Rabiot & Antoine Griezmann, Ousmane Dembélé, Clément Lenglet, Samuel Umtiti (Francia) Paulo Dybala e Lionel Messi (Argentina) Sergiño Dest e Weston McKennie (Stati Uniti) Arthur, Alex Sandro, Danilo e Philippe Coutinho (Brasile) Cristiano Ronalo e Francisco Trincão (Portogallo) Matthijs de Ligt e Frenkie de Jong (Olanda)