Juve-Napoli, il doppio ex Penzo: "Forse la Juve ha compreso che quel ciclo, dopo 10 anni di successi, è arrivato al termine"

19.01.2021 22:00 di Andrea Bargione Twitter:    Vedi letture
Juve-Napoli, il doppio ex Penzo: "Forse la Juve ha compreso che quel ciclo, dopo 10 anni di successi, è arrivato al termine"
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Domenico Penzo, ex attaccante di Napoli e Juventus, ha parlato durante Kiss Kiss Napoli, delle due squadre che domani si affronteranno nella finale di Supercoppa: "La Juve dopo la sconfitta di Milano vorrà rifarsi, ma affronta un grande Napoli che ha dimostrato di avere più continuità e di giocare più di squadra rispetto ai bianconeri che gioca più sulle qualità dei grandi giocatori che ha. Pirlo sta guidando una rosa forte e competitiva ma non così vogliosa come quella degli ultimi 10 anni. Il compito di Pirlo, considerando anche che è un esordiente, non è dei più semplici. Alla Juve devi vincere subito: la società ha praticamente esonerato Sarri dopo che ha vinto uno scudetto. Si sapeva che il calcio di Sarri ha bisogno di tempo e la Juve non ti dà molto tempo. Forse la Juve ha compreso che quel ciclo, dopo 10 anni di successi, è finito. Anche i più grandi motivatori avrebbero difficoltà, c’è sempre la Champions, ma credo che per quest’anno sia inarrivabile. Il Napoli rispecchia le caratteristiche del suo allenatore, considerando il campionato da Covid e i tanti infortuni, sta facendo bene".