Jacobelli a RBN: "L'algoritmo? Deve essere il campo a decidere chi vince. Asse Juventus-Roma da tenere d'occhio"

04.06.2020 17:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Jacobelli a RBN: "L'algoritmo? Deve essere il campo a decidere chi vince. Asse Juventus-Roma da tenere d'occhio"

Intervistato da Radio Bianconera nel corso di ‘Stile Juventus’, il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli ha analizzato alcuni dei temi più caldi del momento: “Playoff e algoritmo? Intanto è importante che si riparta. Poi nella malaugurata ipotesi in cui la curva epidemiologica dovesse risalire, io credo che debba essere sempre il campo a decidere chi vince. Questa cosa dell’algoritmo non mi appassiona molto, deve essere il campo a decidere e se ciò non è possibile allora ci sono i playoff e i playout, che sono la soluzione che sta adottando anche la Serie B”.

Su Juve-Milan di Coppa Italia: “Secondo me è stato ripartire con la Coppa Italia perché altrimenti la competizione avrebbe rischiato di essere compressa o schiacciata dal campionato. Ci saranno solo sei giorni liberi da qui alla fine della stagione. Juventus e Milan si stanno preparando bene, credo che Sarri stia lavorando al tridente Ronaldo-Dybala-Douglas Costa che rispecchia le condizioni dei giocatori che sono risultati più brillanti in questi giorni di preparazione”.

Sull’asse Juventus-Roma: “Sembrava che la cessione della Roma a Friedkin fosse cosa fatta, ma è evidente che la pandemia abbia rallentato la trattativa. Se dovesse andare in porto la Roma non avrebbe l’esigenza di operare una cessione eccellente, altrimenti è chiaro che la Juventus ha delle contropartite tecniche interessanti. Alla Juve piace Zaniolo, è una situazione da seguire con grande attenzione”.

Sullo scambio Pjanic-Arthur: “Se il brasiliano fosse stato contento di trasferirsi a Torino la trattativa si sarebbe già chiusa. Per Pjanic penso sia un ulteriore stimolo perché sa le attenzioni che lo riguardano, vorrà dimostrare di essere al massimo del rendimento e poi farà le sue valutazioni. Tuttavia penso che se dovesse rimanere alla Juventus lo farebbe volentieri”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione completa.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis. Conduce Quintiliano Giampietro Ospiti: Xavier Jacobelli (Dir. Tuttosport) , Avv. Claudio Pasqualin ( Decano degli agenti sportivi ), Giovanni Albanese, Alessandro Birindelli, Fabiana Della Valle ( Gazzetta Dello Sport ),