Inter, la Curva Nord prosegue la protesta: "La misura è colma, oggi niente tifo"

04.03.2024 20:30 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Inter, la Curva Nord prosegue la protesta: "La misura è colma, oggi niente tifo"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

"Adesso basta. La misura è colma, oggi niente tifo: la Nord resta al Baretto". Mentre l'Inter vola in campionato, sugli spalti di San Siro corre la polemica. Inizia così il comunicato diramato pochi minuti fa dalla Curva Nord, il settore del Meazza che ospita la parte organizzata del tifo nerazzurro, in vista della partita di questa sera contro il Genoa.

"Ci siamo assunti responsabilità che non avevamo - continua il messaggio - e abbiamo atteso un segnale di riapertura al nostro diritto al tifo, ma dopo l'ennesima chiusura adesso basta. Non accetteremo più questa assurda e cieca repressione, figlia di un'inutile prova di forza di chi certi diritti dovrebbe garantirli".

Il tema. Il comunicato fa riferimento ai divieti imposti nei confronti della tifoseria interista dopo gli incidenti avvenuti a margine della gara contro la Juventus. In particolare, il divieto di far entrare nello stadio tamburi e altri mezzi di amplificazione del suono. La Nord si aspettava, come si legge nelle parole sopra riportate, un ammorbidimento della Questura milanese, che per ora non è arrivato. Da capire se effettivamente diserterà San Siro per tutta la partita questa sera o se - come appare più verosimile - la curva rimarrà vuota solo nei minuti iniziali.