Gravina: "Algoritmo? Tanto rumore per nulla, sarà ispirato a un principio di equità e buon senso. E sulla quarantena di gruppo..."

04.06.2020 13:00 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gravina: "Algoritmo? Tanto rumore per nulla, sarà ispirato a un principio di equità e buon senso. E sulla quarantena di gruppo..."

Intervistato da Il Mattino, il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato così della questione algoritmo: "È stato sollevato molto rumore senza nemmeno conoscere di cosa di tratta. Non vogliamo chiamarlo così? Chiamiamolo criterio per la definizione delle graduatorie ispirato al merito sportivo. Se il campionato si dovesse fermare un'altra volta, non ritengo giusto, ad esempio, cristallizzare la classifica senza tenere conto delle gare che restano da giocare, con club che magari ne hanno giocate di meno rispetto ad altri. Sarà ispirato a un principio di equità e buon senso".

Sulla questione quarantena: "Il mio auspicio è che l'Italia riesca a superare definitivamente la fase critica, a quel punto si potrà riaffrontare l'argomento con Governo e CTS, che su questo aspetto ha sempre mostrato grande cautela".