Grande svolta nel regolamento: ai Mondiali ecco il fuorigioco semi-automatico

01.07.2022 13:40 di Niccolò Anfosso   vedi letture
Grande svolta nel regolamento: ai Mondiali ecco il fuorigioco semi-automatico
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Eccolo, il fuorigioco semi-automatico. Esordirà ai Mondiali del Qatar 2022. L'annuncio arriva dal comunicato ufficiale della FIFA: "Lavorando con Adidas e vari partner, e in particolare con il gruppo di lavoro per l'eccellenza nell'innovazione e i fornitori di tecnologia, la FIFA ha trascorso gli ultimi anni a migliorare ulteriormente il sistema VAR, compreso l'uso della tecnologia semi-automatica del fuorigioco. La nuova tecnologia utilizza 12 telecamere di localizzazione dedicate, montate sotto il tetto dello stadio per tracciare la palla, e fino a 29 punti dati di ogni singolo giocatore, 50 volte al secondo, calcolando la loro posizione esatta sul campo. I 29 punti dati raccolti includono tutti gli arti e le estremità rilevanti per effettuare chiamate in fuorigioco".

Il principale organo del calcio mondiale ufficializza anche il pallone ufficiale di Adidas, 'Al Rihla'. Che "fornirà un ulteriore elemento vitale per il rilevamento di incidenti di fuorigioco stretti poiché un sensore dell'unità di misura inerziale (IMU) sarà posizionato all'interno del pallone - riferisce il comunicato -. Questo sensore, posizionato al centro della palla, invia i dati della palla alla sala operatoria video 500 volte al secondo, consentendo un rilevamento molto preciso del punto di calcio. Combinando i dati di tracciamento degli arti e della palla e applicando l'intelligenza artificiale, la nuova tecnologia fornisce un avviso automatico di fuorigioco agli ufficiali di gara video all'interno della sala operatoria video ogni volta che la palla viene ricevuta da un attaccante che si trovava in posizione di fuorigioco in quel momento la palla è stata giocata da un compagno di squadra".